Attraverso la cartomanzia con carta di credito è facile e comodo pagare per i consulti che si richiedono e che vengono garantiti all’insegna della massima riservatezza e nel più totale rispetto della privacy. Tra i diversi sistemi di lettura delle carte che vengono utilizzati c’è il metodo dell’amore, che – come il nome lascia intuire – è concepito in maniera specifica per le questioni sentimentali: d’altra parte, proprio questa è una delle tematiche che ricorrono più di frequente nelle telefonate. Il metodo in questione fa riferimento alla situazione amorosa del consultante, ma al tempo stesso regala una panoramica a 360 gradi della sua vita, del contesto in cui si trova e dei potenziali sviluppi delle sue relazioni.

Per accedere alla cartomanzia con carta di credito, è sufficiente comporre il numero di telefono relativo e rispettare le istruzioni che vengono fornite attraverso un nastro pre-registrato: dopodiché si viene messi in contatto diretto con l’operatore o con l’operatrice con cui si intende parlare, e il consulto vero e proprio può prendere il via. Se la domanda coinvolge un partner, come per esempio il marito o la moglie di chi sta chiamando, è necessario che il consultante si concentri sull’altra persona in maniera molto intensa prima che le carte vengano mescolate e il mazzo sia tagliato. La stessa procedura deve essere seguita se il soggetto è single ma è comunque interessato a un’altra persona che intende provare a conquistare.

I sensitivi che si occupano di cartomanzia con carta di credito scelgono il mazzo da utilizzare e lo schema di lettura delle carte in base all’argomento su cui vengono interrogati e in funzione della domanda che viene posta. Nel caso del metodo dell’amore, per esempio, la prima carta che viene disposta in posizione centrale rivela la condizione del momento del consultante; dopodiché le altre carte devono essere collocate da sinistra verso destra a partire dall’alto, ricordando che la seconda e la terza carta hanno a che fare rispettivamente con le caratteristiche negative e con le qualità positive in ambito sentimentale del consultante.

Il modo in cui ci si comporta, gli atteggiamenti che si adottano nel gestire la vita di coppia e il carattere individuale sono tutti fattori che condizionano il successo o l’insuccesso di una persona in campo sentimentale, e con l’aiuto dei tarocchi si può provare a scoprire quali influssi ne derivano sul futuro soggettivo.

Sempre facendo riferimento al metodo dell’amore, a sinistra della prima carta c’è la quarta, la cui figura spiega i timori, le preoccupazioni e le ansie del soggetto che ha richiesto il consulto. Molto dipende anche dal mazzo che si impiega: le carte napoletane, le sibille e i tarocchi di Marsiglia sono solo alcuni esempi tra i tanti a cui si può affidare un cartomante esperto e che ha una conoscenza completa di questo settore. Insomma, con un consulto telefonico è possibile ottenere tutte le risposte di cui si è in cerca, evitando di farsi scalare il credito dal proprio smartphone ma scegliendo di pagare le somme dovute in maniera molto più comoda con una carta di credito.